Depositato SIAE

 

Progetto "TURISMO 3DQR"

 

Progetto integrato di promozione del territorio attraverso le nuove tecnologie

 

Inizierò la presentazione del ns. progetto con una significativa frase del Ministro dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo Massimo Bray, a conclusione del convegno “Cultura & Turismo. Una strategia di sistema per l’Italia”, che si è svolto il 12 febbraio 2014 a Roma:


"
Credo che cultura e turismo siano temi cruciali per il futuro del nostro Paese e che il nostro patrimonio culturale sia la leva fondamentale per la ripresa dell'Italia”.
"Dobbiamo recuperare il rispetto del nostro patrimonio, valorizzare il personale attraverso la formazione, puntare sull'innovazione tecnologica e sulla capacità di fare sistema
- ha detto ancora - Ma sono fiducioso, abbiamo qualcosa di concreto con cui guardare al futuro, il Decreto Valore Turismo, quasi pronto, che punta su: … nuove risorse per innovazione tecnologica e per favorire la rete d'impresa, azioni di sostegno a tutela del consumatore per un nuovo turismo di qualità".


A conferma di tale posizione il presidente del convegno PA Carlo Flamment asserisce:

 

"Occorre sviluppare una cabina di regia unica tra governo, ministeri e Regioni e una strategia nazionale per sostenere il turismo culturale e trasformarlo in una leva di sviluppo del nostro Paese, cercando di integrare un’estesa gamma di servizi per il turista attraverso le nuove tecnologie. Perché, se è vero che l’Italia è al primo posto nel mondo per patrimonio culturale, deve tornare ad esserlo anche nella capacità di attrarre il turismo”.


Ecco che il nostro lungo lavoro di progettazione, iniziato nel 2012 con “La provincia di Arezzo in 3D” patrocinato da Provincia e Comune, ha trovato una ulteriore conferma!
Dal 2012 abbiamo arricchito il nostro Format con Realtà Aumentata, Tag QR Code, Interattività, Internet 2.0, Immagini Olografiche, Audio Direttivo e tanto altro ancora..
 

Il Titolo dell’opera "TURISMO 3DQR" è già esplicativo e gioca sulla similitudine grafico/concettuale del termine Turismo 3.0 (turismo del terzo millennio), e Turismo con 3d (immagini stereoscopiche in rilievo), e QR code, che rappresentano le ultime tecnologie.


Nostro obiettivo è quindi quello di reinventare i supporti fisici e le audioguide (cartelli e tabelloni informativi, guide turistiche in formato cartaceo, audioguide con cuffie e auricolari, ecc.), per trasformarli in uno strumento attraverso il quale turisti e visitatori possono non solo accedere in modo più empatico ai contenuti, ma anche collegarsi direttamente al Web con il proprio smartphone per ottenere informazioni estese, filmati, guide turistiche e audioguide, ecc..

 

Tutto questo sarà reso possibile grazie alla sinergia tra i seguenti componenti:

 

- DRONE PER RIPRESE AEREE
- GUIDA TURISTICA INTERATTIVA
- GUIDA/LIBRO FOTOGRAFICO INTERATTIVO
- PAGINA CON REALTÀ AUMENTATA
- TOTEM ESTERNI MULTIMEDIALI
- ON AIR- MOTION CONTROL
- AUDIO DIRETTIVO
- COLOFON INTERNI MULTIMEDIALI INTERATTIVI
- COLOFON INTERNI STAMPATI INTERATTIVI
- SMARTPHONE (di proprietà dei singoli utenti)

 

 

 

  N.B. Se interessati è possibile richiedere il progetto completo scrivendo al Ns. indirizzo e-mail:

 

postmaster@arteecoscienza.f2n.it

Top