STUDIO GALLORINI

ENGINEERING

 

Olografia - Stereoscopia - 3D

Tecnologie applicate

 

Via Giordano Bruno, 69 - 52100 Arezzo (AR)

tel: 0575/20775 - mobile: 333/8124278

e-mail: massimogallorini@tin.it

 

 

 

  CONTINUA A VISITARE IL SITO CON I NS. SERVIZI  

 

 

 

 

LA STORIA DELLA FONDAZIONE

 

A seguire, una selezione di progetti, di cui molti a tema Tecnoetico, che il presidente, in qualità di ingegnere, ed il suo studio hanno realizzato prima che fosse costituita la Fondazione.

 

Su richiesta di amici e soci, ho cercato di ripercorrere la strada che ha portato alla costituzione della Fondazione Arte&Co.Scienza, maturando queste brevi riflessioni.
Molte delle nostre scelte, anche quelle che a noi sembrano più incoscienti, sono in realtà dettate da un preciso disegno della nostra mente che ci porta là dove noi coscientemente non osiamo andare. Occorre lasciare da parte le paure di sbagliare, il timore di non riuscire a superare le difficoltà contingenti. Non voglio sostenere che occorre necessariamente avere alte aspirazioni, ma solo che bisognerebbe saper cogliere le opportunità che la vita ci offre che, per quanto strane possano sembrare, ci regalano sicuramente soddisfazioni e soprattutto ci aiutano a maturare. Passo dopo passo, step by step, i sogni divengono realtà, dreams become real!
E’ con questo spirito che ho fornito anche la personale documentazione per la redazione di questo semplice documento che in modo sintetico e cronologico illustra come la Fondazione forse, in parte, era nata già molti anni prima. Spero che giovani o meno giovani, studenti o professionisti, possano trarne un momento di riflessione e di spunto per dare un nuovo stimolo alla propria vita.
                                                                                                      

Come si noterà molti progetti si riferiscono alle applicazione delle tecniche all'epoca più innovative, in medicina e altri settori, sempre con una particolare attenzione all'aspetto Sociale, Didattico ed Etico.

 

1981

Convegno nazionale del CNR- PROGETTO FINALIZZATO LASER di POTENZA

Applicazione del laser in medicina e biologia come approfondimento della tesi sperimentale

 

1995

2 Brevetti:

Microscopio palmare elettronico con monitor LCD;
Bottiglia in resina sintetica per acque minerali ed altro.

ARSLAB i sensi del virtuale

partecipazione alla mostra, in collaborazione con il gruppo CORRENTI MAGNETICHE e alcuni suoi studenti.

 

1982

MONITUR

 " strumento per la determinazione della quantità di soluzione urologica assorbita e perdite ematiche nella chirurgia endoscopica in urologia

realizzato assieme al prof. P.P. Paletti, al tempo primario del reparto Urologia dell’OC di Arezzo 

 

Presentazione  linea di apparecchiature per Fisioterapia e Medicina Estetica

in Asia in collaborazione con l’ICE (ufficio per il commercio Estero), ottenendo ottimi consensi ad Hong Kong e Shangaj.

PREMIO PHILIP MORRIS PER LA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA

Finalista con il progetto del capillaroscopio

 

1985

Diploma e medaglia d’oro per il Progresso Economico e la Ricerca

In seguito ai successi ottenuti in campo urologico riceve il riconoscimento dal Ministro Goria (allora Ministro del Lavoro) 

 

1996

Brevetto:

Sistema di monitoraggio delle radiazioni ultraviolette

e controllo delle caratteristiche della pelle per l’applicazione specifica delle creme protettive e Modulo per la definizione del fattore protettivo di una crema solare in accordo con le condizioni di irradiazione.

  

1990

Costituzione della società italiana di Flebologia Endoscopica

assieme al dott. Giuliano Magi, Presidente della società, sono portati a termine importanti e innovativi progetti lavorando anche in sala operatoria e pubblicando l'Atlante fotografico di endoscopia venosa.

 

1997

PREMIO PHILIP MORRIS PER LA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA

Finalista con il progetto degli occhiali LCD

Prima visita didattica alla Nasa

eccezionale esperienza formativa e didattica, realizzata con due classi di studenti, nei santuari della tecnologia Spaziale.

 

 

1991

Pubblicazione: "Generalità sulle fibre ottiche e sistemi di visione"

all'interno del volume "La diagnostica vascolare tra passato e futuro: dall'oscillometria alla fleboscopia", Ed. Parke Davis.

 

1999

Prime opere Artistiche recenti

 tempere murali a secco

Particolarmente degna di nota è la sua reinterpretazione della famosa Madonna di Filippo Lippi.

 

 

1993

 5 Brevetti relativi a:

Penna personalizzata ; Occhiali L.C.D ; Doccia
anticalcare; Penna metro; Capillaroscopio per controllo biometrico accessi.

Con alcuni studenti vince il primo premio del progetto scuola & lavoro.
 

 

2000

Concorso FOCUS

arriva finalista alle selezioni per l’invenzione del 2000, indetta dall'omonima rivista, presentando numerose idee e alcuni brevetti realizzati con altri collaboratori.

  

1994

Brevetto:

Penna antifurto per autoradio.

 trasmissione di Rai Uno “I Cervelloni”

vincita del primo premio, consistente in gettoni d’oro ed una Volvo 460.

 
 

2000-oggi

Progetti Vari

gli innumerevoli progetti che sono stati realizzati dopo il 2000 si trovano classificati nelle pagine "UNISI, ITIS, NIKON-PINNACLE", in quanto portati avanti con equipe stabili di collaboratori.

 
   

 

 
 Top