Progetto

 

"CULTURA in CLASSE in 3D:

 

Didattica, Divulgazione, Divertimento!"

 

 

Il Rotary Club Arezzo, servendosi delle conoscenze e competenze tecniche della Fondazione Arte&Co.Scienza - Studio Gallorini, ha portato a termine con grande soddisfazione il progetto "CULTURA in CLASSE in 3D".

Il progetto, portato avanti nel periodo compreso tra Gennaio-Maggio 2013, in diverse scuole aretine, ha visto la partecipazione e l'interesse di numerosi insegnanti con le rispettive classi.

L'obiettivo era quello di promuovere un innovativo concetto di cultura e didattica nelle scuole, grazie all'ausilio delle nuove tecnologie 3D.

Per verificare quanto una visualizzazione 3D di contenuti possa influire positivamente nella mnemonica rispetto alla tradizionale visualizzazione 2D, è stato messo in atto un programma di ricerca autorizzata dal Dipartimento di Ricerca Sociale,  della Facoltà Cesare Alfiere dell’Università degli studi di Firenze, correlato dal Ricercatore Sandro Landucci dell’Università degli studi di Firenze.

Il test svolto con rigore scientifico ha già fornito le prime numerose positive indicazioni a favore del 3D..

L'auspicio è che il progetto "CULTURA in CLASSE in 3D" possa essere fatto conoscere sempre più nelle scuole e che i giovani possano riconoscere nelle nuove tecnologie 3D un potente strumento didattico capace di divertire ed emozionare!

 

 

  Lezione 3D con una classe di ITIS Galileo Galilei (AR)

 

 

 

 

IL PROGETTO

 

 

 

 

Top